SALOTTI LATINI DI ALVARO ATEHORTUA Y SU CHIRIMIA
“En clave de folklore”

La cultura latino-americana incontra l’Italia: domenica 17 novembre alla CASA DEL JAZZ

Viale di Porta Ardeatina, 55
ore 18-21

Secondo appuntamento con i “Salotti latini” dopo il grande successo del primo incontro: continua il viaggio musical – culturale nei ritmi, nei suoni, nella poesia, nei colori, nella memoria del Sud America in cui ci conduce Alvaro Atehortua (voce) cantante e ballerino colombiano, insieme a Paolo Iurich (pianoforte), Alessandro Tomei (sax soprano), Reynaldo Basulto (batteria), Francesco Puglisi (contrabasso), Paulo La Rosa (cajón e timbales), Alberto Rivas (chitarra) e ospiti quali Stefano Chistolini (congas), Tiberio Ripa (Baby Bass), Roberto Schiano (trombone), Leonardo Pérez (pianoforte), Mario Caporilli (tromba), Torquato Sdrucia (sax tenor) protagonisti della seconda parte della storia.

Salotti latini di Alvaro Atehortua y su Chirimia
Alvaro Atehortua (voce),
Paolo Iurich (pianoforte),
Alessandro Tomei (sax soprano),
Reynaldo Basulto (batteria)
Francesco Puglisi (contrabasso)
Paulo La Rosa (cajón e timbales),
Alberto Rivas (chitarra)

La storia sposta le lancette indietro, a 25 anni fa, quando il cantante e musicista colombiano accetta l’invito di proporre la musica latina in Italia.
E’ la fine degli anni ’80, è il boom della musica latina nel nostro paese. Nascono il Charango, le Griffe, el Mambo, l’Alpheus, el Barrio Latino, il Jive, il Grigio notte, il Café Caruso che offrono musica dal vivo. L’Orchestra Chirimia da allora suona ininterrottamente al Café Caruso e si arricchisce di musicisti del nostro paese.
Un’orchestra “italo-latinoamericana” che rivisita reinterpretando i più grandi autori quali Violeta Parra, Mercedes Sosa, gli Intillimani, Chabuca Granda, Silvio Rodriguez, Pablo Milanes, D’javan e Caetano Veloso – e i contagiosi ritmi del Caribe, salsa, bolero, cumbia, cha-cha-cha includendo brani originali fino a toccare il folklore colombiano.

Con la partecipazione speciale di SE. Sig. Julián Isaías Rodríguez ambasciatore della Repubblica Bolivariana del Venezuela in Italia, con le sue poesie.

Modera Vincenzo Incenzo, autore e scrittore.

VI ASPETTIAMO!

©[2017] byMigrantes